Comply Consulting - governance, procedure e controlli interni

Comply Consulting - governance, procedure e controlli interni

  
 

Modello autovalutazione rischi riciclaggio (IV direttiva)

Modello di autovalutazione dei rischi di riciclaggio e finanziamento al terrorismo

Modello di autovalutazione dei rischi di riciclaggio e finanziamento al terrorismo

Gli adempimenti normativi e le richieste dei Regulators in materia di antiriciclaggio sono sempre maggiori e stringenti (i.e. IV direttiva UE), richiedendo spesso competenze specifiche e comportando il pieno assorbimento delle risorse normalmente pianificate nonché l’ausilio di risorse temporali. Far fronte a tali richieste si traduce nella necessità per le Società di sostenere maggiori costi strutturali con un peso notevole sul bilancio, soprattutto per realtà di piccole e medie dimensioni con strutture snelle quali gli intermediari ex art. 106 TUB, le Fiduciarie iscritte all'Albo, le piccole  e medie SGR di Private Equity,Venture Capital e Immobiliari.

Il modello proposto da Comply Consulting:

  • rappresenta in modo organico ed oggettivo i profili quantitativi e qualitativi che rilevano all’interno di un processo di autovalutazione dei rischi in materia di riciclaggio. Ciò consente di ridurre la possibilità di incorrere in una rappresentazione dei rischi eccessivamente soggettiva, tipica degli esercizi di self-assessment;
  • si basa su un set di indicatori per la stima del rischio residuo che tengono conto delle caratteristiche di business e delle aree di maggior impatto per la Società;
  • contiene una valutazione sull’adeguatezza dei presidi adottati da parte della Società (c.d. analisi delle vulnerabilità) che è condotta scomponendo ed analizzando il Sistema dei Controlli Interni (“SCI”) nelle sue 5 parti fondamentali: Governance, Processi e Procedure, Controlli, Risorse Umane e Sistema informativo;
  • fornisce una rappresentazione dei Rischi Residui semplice e chiara;
  • è accompagnato da una nota metodologica redatta in conformità alla normativa.

Perché Comply Consulting?

  • siamo specializzati in materia di antiriciclaggio con particolare attenzione alle tematiche connesse alle SGR  di Fondi Alternativi, alle piccole e medie Società Fiduciarie, agli Intermediari finanziari e ai piccoli e medi operatori del credito; conosciamo a fondo le problematiche specifiche connesse all’esigenza di trovare un giusto bilanciamento fra la complessità della Governance e dei controlli e la disponibilità di budget spesso ristretta;
  • seguiamo l’impostazione del modello "end to end", dalla identificazione dei dati da raccogliere fino alla consegna dei documenti al Consiglio di Amministrazione, interagendo in modo razionale con i key-owners del progetto individuati dalla società;
  • assistiamo nell’individuazione dei comparti di attività di maggior impatto nella realtà aziendale, nella stima del rischio inerente e nell’analisi delle vulnerabilità forti di una esperienza decennale nel mondo dei controlli interni.
 

Cliccando su "Accetto", do il consenso all'utilizzo degli eventuali cookie necessari durante la navigazione di questo sito web.